X

Invocazioni

La Grande Invocazione

 

Preghiera Pellerossapellerossa

Grande spirito, la cui voce sento nei venti e il cui respiro dà vita a tutto il mondo, ascoltami!

Vengo davanti a te, uno dei tuoi tanti figli. Sono piccolo e debole, ho bisogno della tua  forza e della tua saggezza.

Lasciami camminare nelle cose belle, e fa che i miei occhi ammirino il tramonto rosso e oro. Fa che le mie mani rispettino tutto ciò che hai creato,e le mie orecchie siano acute nell’udire la tua voce.

 

Fammi saggio, così che io riconosca le cose che hai insegnato al mio popolo, le lezioni che hai nascosto in ogni foglia, in ogni roccia.

Cerco forza, non per essere superiore ai miei fratelli me per essere abile a combattere il mio più grande nemico: me stesso! Fa che io sia sempre pronto a venire con te, con mani pulite  e occhi dritti, così che quando la mia vita svanirà come luce al tramonto, il mio spirito possa venire a te senza vergogna.

CANTICO DELLE CREATURE

Altissimu, onnipotente bon Signore,
Tue so’ le laude, la gloria e l’honore et onne benedictione. Ad Te solo, Altissimo, se konfano,san_francesco_affresco
et nullu homo ène dignu te mentovare.

Laudato sie, mi’ Signore cum tucte le Tue creature,
spetialmente messor lo frate Sole,
lo qual è iorno, et allumini noi per lui.
Et ellu è bellu e radiante cum grande splendore:
de Te, Altissimo, porta significatione.

Laudato si’, mi Signore, per sora Luna e le stelle:
in celu l’ài formate clarite et pretiose et belle.

Laudato si’, mi’ Signore, per frate Vento
et per aere et nubilo et sereno et onne tempo,
per lo quale, a le Tue creature dài sustentamento.

Laudato si’, mi Signore, per sor’Acqua.
la quale è multo utile et humile et pretiosa et casta.

Laudato si’, mi Signore, per frate Focu,
per lo quale ennallumini la nocte:
ed ello è bello et iocundo et robustoso et forte.

Laudato si’, mi Signore, per sora nostra matre Terra,
la quale ne sustenta et governa,
et produce diversi fructi con coloriti fior et herba.

Laudato si’, mi Signore, per quelli che perdonano per lo Tuo amore
et sostengono infrmitate et tribulatione.

Beati quelli ke ‘l sosterranno in pace,
ka da Te, Altissimo, sirano incoronati.

Laudato s’ mi Signore, per sora nostra Morte corporale,
da la quale nullu homo vivente pò skappare:
guai a quelli ke morrano ne le peccata mortali;
beati quelli ke trovarà ne le Tue sanctissime voluntati,
ka la morte secunda no ‘l farrà male.

Laudate et benedicete mi Signore et rengratiate
e serviateli cum grande humilitate.

ARMONIA

Aivanhov e bambinoSforzatevi ogni giorno di entrare in armonia con tutta la creazione. Per ottenere questo, armonizzatevi prima di tutto con il Signore, il Principio creatore, la Causa prima. Ditegli :”Mio Dio, in passato non sono stato saggio e nemmeno intelligente, ma ora riconosco i miei errori e sono pronto a correggermi e a chiedere il Tuo perdono.Voglio essere in armonia con Te. Inviami la tua luce, affinchè non trasgredisca più le tue leggi. Permettimi di contemplarti. Ti ubbidirò e farò la tua volontà”.

Rivolgetevi anche agli Angeli e agli Arcangeli : “spesso siete venuti a portarmi messaggi da parte del creatore per avvertirmi o per illuminarmi, ma allora ero in balia di tumultuose passioni e non ho udito la vostra voce. Vi prego, continuate a inviarmi la luce perché voglio obbedirvi. So che siete i più grandi servitori di Dio; vi rispetto e vi amo”.

Poi rivolgetevi ai Maestri ai benefattori dell’umanità, a tutti coloro che si sono completamente sacrificati per la Causa divina :” Maestri, non vi ho ascoltato perché credevo che solo la scienza umana contasse. Solo ora capisco che la verità , cioè l’essenziale, era tutto ciò che voi avete compreso e scoperto. Poiché voglio aiutarvi e servirvi ,inviatemi il vostro sapere e la vostra conoscenza”.

Per armonizzarvi con tutta l’umanità parlerete così : “Miei cari fratelli e sorelle, che la pace e l’armonia regnino tra di noi! Cerchiamo di dimenticare le nostre debolezze, le nostre imperfezioni e il male che abbiamo potuto farci reciprocamente. Uniamoci ora per lavorare insieme nel campo del Signore, per trasformare le Terra in un giardino paradisiaco dove vivremo fraternamente” .

Agli animali direte: “ Voi che all’inizio della creazione vivevate in armonia e in pace con noi, ora vi dobbiamo aiutare, perché è colpa nostra se siete diventati crudeli e se le vostre condizioni di vita si sono rese difficili.Vi invio luce affinchè avanziate rapidamente sul cammino dell’evoluzione”.

Alle piante parlerete così : “Voi, alberi, piante e fiori, così umili da accettare di vivere nell’immobilità e di resistere alle intemperie, quale esempio siete per noi! Vi ringrazio per il cibo e per la bellezza dei fiori che ci offrite. Vi invio i pensieri più positivi e voglio essere in armonia con voi. Datemi la vostra freschezza e la vostra purezza e io vi manderò il mio amore”.

E alle pietre direte: “Voi che siete il sostegno dall’umanità, il suolo su cui camminiamo, voi che da millenni date esempio di stabilità e di forza e ci permettete di utilizzarvi per costruire le nostre case e tanti altri meravigliosi edifici, dateci la vostra forza; in cambio noi vi daremo la nostra, affinchè un giorno, in futuro, possiate svegliarvi.

Che fra noi regni l’armonia!”

“Vi amo, vi amo,vi amo e mi sento in armonia con tutti voi!”

 пр и тиц сайтарадиаторы отопления какие лучшетуры на майские праздники