X

Iniziative

DOMENICA 23 OTTOBRE: SEMINARIO HO'OPONOPONO

DOMENICA 23 OTTOBRE: SEMINARIO HO’OPONOPONO

toppaarcaing2finarcobaleno 9

L’ARCA DI NOE’ promuove una serie di iniziative (stage, conferenze, incontri) per poter offrire alle persone interessate una visione più ampia sia sulle tecniche yoga, sia sui temi filosofici di riferimento per cercare di affrontare con equilibrio questa disciplina di vita.

gioia

Io credo che abbiamo tutti uno scopo molto importante nella nostra vita, che è quello di essere felici, gioiosi, qui, adesso, e lasciar andare tutto quello che ci siamo costruiti da soli, tutto quello che non c’entra e smettere quindi di lottare accanitamente per cambiare le nostre esistenze, semplicemente accettare, imparare a guardare in modo diverso per poter realizzare il nostro scopo: essere felici e liberi, liberi da tutta la “zavorra mentale” che ci costruiamo continuamente e che ci appesantisce tantissimo. Quello che mi piacerebbe trasmettere durante le iniziative che proponiamo, oltre a tecniche che possono essere preziose e utili per calmare la mente, che è proprio l’origine di tutto, anche e soprattutto come possiamo imparare a smettere di fare, a fermarci, cosa possiamo smettere di fare per stare bene, per essere liberi e felici, come possiamo riuscirci.

felicita 3Quante volte sicuramente abbiamo sentito o letto che dentro di noi abbiamo già tutto, che noi siamo il tutto, che tutto è uno, che quello che siamo veramente non è la nostra mente, ma il nostro vero Sè, la nostra scintilla di luce che è dentro di noi, che siamo tutti collegati: ormai lo abbiamo sentito dire e letto tante volte che è diventato come un assioma indolore, qualcosa che diamo per scontato così come 2 + 2 fa quattro, ma che non abbiamo realmente realizzato dentro di noi; infatti basta semplicemente osservare come ci comportiamo, non in modo moralistico, ma nel senso proprio di come noi ci approcciamo alla vita. Noi ci approcciamo alla vita generalmente utilizzando la nostra mente, non partendo dal presupposto di questa grande forza incalcolabile che c’è in ognuno di noi, del fatto che siamo tutti collegati, del fatto che se alimentiamo pensieri di un certo tipo verso l’esterno questo immediatamente, istantaneamente è come se fosse rivolto verso di noi perché siamo tutti collegati eccetera eccetera eccetera. Noi generalmente viviamo freneticamente spostati sempre sull’esterno, nell’affannosa ricerca di poter fare qualcosa per arginare questo e quello, quando appunto il processo vero e utile è proprio quello contrario: stare fermi, semplicemente collegarsi a ciò che veramente siamo,  risvegliarci, posizionarci su quello che che è il nostro vero Sé, dove già sono attive tutte le emozioni superiori; noi non abbiamo bisogno di lottare contro qualcosa o contro qualcuno, ma porci nell’atteggiamento proprio della resa incondizionata a ciò che veramente siamo, e quindi non porci in contrasto con l’esistenza, nella consapevolezza che tutto ciò che accade è il meglio per noi, per il nostro percorso evolutivo. In questo modo potremo riuscire a vedere “La Bellezza”, perchè il primo passo è questo: vederla nella materia, non scappare dalla materia.

Ecco, le pratiche che propongo hanno questo scopo: fermarci ad ascoltare il nostro Sè. QUI ED ORA. Diversamente, le pratiche e tecniche rischiano di svolgere unicamente il ruolo di semplici anestetici. La presenza è ciò che ci salva sempre: non dobbiamo, credo, uccidere la mente, ma solo non permetterle di avere il controllo su di noi, sul nostro vero Sè.
Dice Salvatore Brizzi:”Il RISVEGLIO è la capacità di stare costantemente nel QUI ED ORA, è uno stato sovramentale. O c’è la mente, con lo spazio tempo, con tutti i problemi, o ci siete voi, qui nell’ adesso”.

Valeria – Arca di Noè

toppaarcaing2fin

SABATO 3 OTTOBRE 2015 – ORE 15.30
PRESSO CASA DELLA PACE “LA FILANDA”
CASALECCHIO DI RENO

si è svolta la festa del 7°  anniversario dell’Arca di Noè: un bellissimo pomeriggio di gioiosa condivisione
con la partecipazione

del Maestro Bashir Paolo Ansaloni

che ha suonato le magiche note dei Ragas con il dilruba, strumento musicale originario dell’India nord-occidentale.
Inoltre: la presentazione delle nostre attività per il nuovo anno  … Meditazioni e Canti nella gioia…danza…

P1020316P1020318P1020297

L’Arca di Noè compie sette anni. È nata dal cuore l’idea di organizzare un evento in cui poter riunire amici vecchi e nuovi, conosciuti e sconosciuti, creando un’occasione di condivisione che tenga al centro la nostra “locution”: ‘SIAMO NATI PER ESSERE FELICI, SIAMO NATI PER LA GIOIA’, che possiamo ritrovare e realizzare sempre di più attraverso il risveglio della nostra coscienza, il saper vivere nel QUI ED ORA, allenandoci ad osservare tutto da una nuova prospettiva.
La parola Yoga infatti significa UNIONE, ossia ricongiungimento al nostro vero SE’, la fonte della vera gioia.
Perché la scelta di festeggiare il settimo compleanno?
P1020307Il numero 7 corrisponde ai sette giorni della settimana, ai sette pianeti, ai sette gradi di perfezione, alle sette sfere o gradi celesti, ai sette petali della rosa, ai sette centri sottili principali (chakra), ai sette rami dell’albero cosmico e sacrificale dello sciamanesimo…
Sette indica la totalità degli ordini planetari angelici, la totalità delle dimore celesti, la totalità delle energie, principalmente sul piano spirituale. Presso gli Egizi era simbolo di vita eterna. Rappresenta un ciclo completo, una perfezione dinamica. Il sette indica il senso di cambiamento dopo un ciclo concluso e un rinnovamento positivo.P1020336
Ecco che, dopo l’esperienza ricchissima e diversificata di questi anni, sentiamo che si è compiuto un ciclo, ma avvertiamo che una nuova avventura ha inizio, figlia del percorso compiuto, ma che sta sbocciando verso sempre nuove priorità esperienziali e nuove significative collaborazioni…P1020333
Abbiamo preparato nuove proposte, e altre ne verranno, per l’anno di attività entrante, diverse tra loro nelle attività e pratiche utilizzate, ma sempre legate dallo stesso filo conduttore: TUTTO E’ AMORE.
Aloah. Namastè. Shanti.

Immagini dello stage di yoga di Domenica 3 ottobre 2010 a Pida di Suviana

stagesuviana2smalpidasuvianasmalvalexsitostagepida7

Associazione Luce del Sorriso di Piacenza

IMG575

Stage Piacenza 4 maggio 2013

022